Che cos’è l’ipnosi?

Prima di definire nel dettaglio l’ipnosi è importante fare una premessa, ovvero dobbiamo parlare di quel particolare stato di trance che avviene naturalmente negli esseri umani.

La trance quotidiana definita da Milton Erickson ( uno dei più importanti ipnotisti del 900) è quel particolar stato di coscienza che avviene naturalmente nelle persone almeno ogni 90 minuti.

“quindi mi stai dicendo che la mia mente entra in trance ogni 90 minuti?”

Si…esattamente.

Ma permettimi di farti degli esempi:

  • Ti è mai capitato di fare un tratto di strada che fai abitualmente e percepire che la tua mente comincia a vagare per mondi estranei alla realtà, e dopo poco non ricordarti come hai fatto arrivare a quel punto?
  • Oppure ti è mai successo di essere molto affamato e pensare al tuo piatto preferito, e sentire una certa acquolina in bocca?
  • O essere completamente assorbito da una scena di un film e non renderti conto di quello che ti sta succedendo intorno?

Questi sono alcuni esempi ma ce ne sono tantissimi. Questo naturale e automatico della nostra mente avviene tutte le volte che un’immagine, un pensiero o una serie di pensieri generano dei cambiamenti fisiologici nel corpo (es. acquolina in bocca ) o dei fenomeni caratteristici della trance (es. chiavi sul tavolo e non le riusciamo a vederle).

Detto ciò che cos’è l’ipnosi?

A differenza di molti stereotipi che ci hanno fanno credere che l’ipnosi sia un modo per controllare gli altri o leggere il pensiero; L’ipnosi è uno strumento che induce e utilizza lo stato naturale della nostra mente(trance).

Possiamo definire L’ipnosi come uno stato di alterazione della coscienza mediante il quale si interagisce con la parte più profonda della mente per tirar fuori le potenzialità e le risorse necessarie per far fronte agli ostacoli della vita, e non per controllare o scoprire eventuali segreti della persona.  

Lo stato ipnotico è uno stato di aumentata consapevolezza interna dove la persona aumenta la sua concentrazione e amplifica la sua esperienza.

L’ipnosi può essere vista come uno stato di apprendimento che ci permette di ottimizzare il nostro pensiero e raffinare le nostre strategie.

(Richard Bandler)

Dopo questa semplice e chiara delucidazione avrai le idee un po’ meno confuse rispetto a che cos’è realmente l’ipnosi, ma l’unico modo per capire realmente è provarla su di te.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.